Tag archives for malattia

Cosa si può curare con l’omeopatia?

Moltissimi sono le malattie e i disturbi curabili omeopaticamente: dalle allergie al mal di testa, dai disturbi mestruali alle continue otiti-tonsilliti, dagli stati d’ansia alla varie malattie della pelle.

Ogni omeopata sarà in grado di documentare trattamento (talora addirittura guarigione) di malattie gravi. Bisogna aver presente che l’omeopatia mette veramente in pratica il famoso aforisma (comune a tutta la Medicina): “non esistono malattie ma malati”. Cioè, ogni volta il medico omeopata deve scegliere il trattamento adatto al paziente che ha dinanzi: deve individualizzare.

In pratica ciò significa che il medico omeopata davanti a due pazienti con rinite allergica da graminacee, molto probabilmente, prescriverà due farmaci diversi ai due pazienti che, certamente, hanno entrambi la rinite, ma uno sarà magro e l’altro paffuto, uno freddoloso e l’altro calorosissimo, uno quieto, calmo, timido e un po’ pauroso, l’altro irritabile, scattoso addirittura aggressivo e violento. Sono due persone diverse che hanno bisogno, obbligatoriamente, di due terapie diverse anche se presentano lo stesso raffreddore allergico.

Non si possono curare omeopaticamente tutte le malattie che spetta al chirurgo trattare. È sciocco pretendere di curare omeopaticamente inestetismi e difetti anatomici congeniti. Spesso chiedono trattamenti omeopatici persone che da anni assumono molti farmaci convenzionali (farmaci per il cuore, per la pressione, per dormire, cortisonici ecc): in queste persone la cura omeopatica sarà molto più complicata e ci si possono aspettare solo risultati parziali come il sollievo di alcuni sintomi o il miglioramento di alcuni effetti collaterali (cioè tossici) dei farmaci comuni.

In ogni singolo caso è il medico omeopata che deve decidere se il paziente può intraprendere o no una cura omeopatica.

Posted in Omeopatia: quello che è utile sapere | Leave a comment

Swedish Greys - a WordPress theme from Nordic Themepark.