Tag archives for campi elettromagnetici

Come si deve conservare correttamente un farmaco omeopatico?

Il medicinale omeopatico va preservato da fattori fisici e chimici che possono alterarlo. Non deve essere esposto a temperature alte: azione diretta del sole, lasciato sul sedile della macchina per molte ore in pieno agosto, per esempio.

Non deve essere conservato insieme a sostanze dall’odore forte, pungente, penetrante: canfora, naftalina, detersivi, profumi, cosmetici, sostanze chimiche (disinfettanti, farmaci, derivati del petrolio ecc.)

Soprattutto, al giorno d’oggi, non va esposto a campi elettromagnetici: telefoni mobili; TV, computer, forni a micro-onde. Quindi, le signore non dovrebbero metterlo nella borsa insieme al cellulare acceso; i signori nella tasca della giacca insieme al cellulare; né andrebbe lasciato sul micro-onde in funzione. Tenetelo sempre almeno a due metri di distanza da TV, computer ecc.

Una scatola di metallo (tipo quelle dei biscotti) o gli appositi contenitori per farmaci omeopatici (si trovano un po’ ovunque in commercio), tenuta in un cassetto o in un armadio (senza anti-tarli vari) è più che sufficiente.

Posted in Omeopatia: quello che è utile sapere | Leave a comment

Swedish Greys - a WordPress theme from Nordic Themepark.